SANDALI PER BAMBINI: COME SCEGLIERLI

SANDALI PER BAMBINI PER L’ESTATE. Ciao a tutti! Finalmente la bella stagione sembra cominciata e, con lei, anche la voglia di liberare i piedini.

E’ vero che quando si tratta di bambini piccoli è molto difficile che tengano le scarpe anche d’inverno. Le mie, a casa, stanno sempre scalze… Tutto l’anno! A dirla tutta, anche quando siamo in macchina e ogni volta che dobbiamo scendere è sempre la solita storia: rimetti le calze e rimetti le scarpe. D’estate diventa un pò piu’ semplice perchè possiamo liberarci delle calze.

MA COME DEVONO ESSERE I SANDALI PER BAMBINI?

Prima di tutto è molto importante scegliere la taglia giusta; né troppo grandi né troppo giusti perché verrebbero utilizzati per pochissimo tempo. I bambini piccoli cambiano numero con molta rapidità; la mia piccolina, da maggio a giugno, è passata dal 21 al 23! La misura giusta dovrebbe avere un margine di 1 cm nella punta oppure, facendo andare tutto il piedino in avanti,  dovrebbe starci un dito nella parte posteriore.

Sandaletti Balducci con paillettes oroI sandali per bambini devono essere comodi e non causare fastidi. Quando i bimbi sono molto piccoli, fino ai 2 anni, è meglio scegliere i sandali che hanno il sostegno nel tallone per assicurare maggior stabilità nella camminata e sostegno alla caviglia. Quando saranno piu’ grandi, via libera a tutti i modelli! La suola deve essere antiscivolo, morbida e flessibile. I materiali devono essere traspiranti in modo da non far sudare il piedino. Quindi è preferibile scegliere i sandaletti  in pelle e quelli in tessuto che abbiano però il rinforzo posteriore ( anche anteriore se si tratta di scarpe chiuse).

In commercio è possibile trovare tanti modelli di sandali per bambini, sia eleganti sia sportivi, sia per femminuccia che per maschietto. E in tantissimi colori. Non ci resta che scegliere quello piu’ adatto ai piedi dei nostri bambini.

sandali per bambini bianchi e rosa BalducciIo per la piu’ piccola ho scelto quelli con il rinforzo nel tallone mentre per la piu’ grande, quest’anno, ho scelto quelli aperti anche dietro, sempre però con il cinturino alla caviglia. E Voi quale preferite?

 

 

Sandali argento Balducci con pietre colorate e suola in gomma bianca

sandali balducci bianco e argento con cuoricino in metallo

Sandali averis Balducci color argento e bianchi

Vi lascio una selezione di sandali per bambini e se volete vederne tanti altri potete dare uno sguardo al sito STILEO , troverete sicuramente il modello piu’ adatto alle vostre esigenze. Vi saluto e vi auguro un buon martedì… A presto!

Sandalo per bambino celeste Falcotto a punta chiusa

sandalo bambina a punta chiusa Falcotto color fucsia

sandalo bianco Falcotto con fiorellini

Ph credits: Falcotto

 

sandalo ragnetto beige bambino

sandalo Balducci celeste bambino

sandalo bianco Balducci per bambina

sandalo Balducci color argento per bambina

Ph credits: Balducci

36 risposte a “SANDALI PER BAMBINI: COME SCEGLIERLI”

  1. Ma lo sai che mio papà questa cosa l’ha sempre detta pure lui? Dice che quando io e mio fratello eravamo piccoli compravano scarpe in continuazione! XD
    Però dai, quanto sono carine le scarpettine piccoline dei bimbi?
    Baci!
    S

  2. Ne parlavamp giusto ieri con Abe mentre passeggiavamo in città con i pargoli. Ormai hanno 8 mesi e siamo pronti per acquistarli…grazie per i preziosi consigli (ed anche per la tua visita). Un bacio,
    Eni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.