ABBIGLIAMENTO IN GRAVIDANZA: QUALE?

COME SCEGLIERE L’ABBIGLIAMENTO IN GRAVIDANZA. Ciao a tutti! Oggi vi parlerò di un argomento utile per chi è in dolce attesa o ha amiche in questo stato e per chi lo sarà in futuro.

Nei primi 3 mesi delle mie 3 gravidanze( una si è fermata al 4° mese) non ho avuto bisogno di cambiare i capi che ero solita indossare. Piano piano però le forme iniziano a cambiare e cominciano anche i kg in piu’ per cui si sente la necessità di avere dei pantaloni o delle gonne piu’ morbide. Infatti, durante la gravidanza è preferibile non indossare indumenti molto stretti perché  la circolazione del sangue è rallentata quindi è facile avere un pò di gonfiore e non è piacevole “stringersi” troppo.

Il mio abbigliamento in gravidanza l’ho scelto in modo da poterlo indossare anche dopo( alcuni capi li sto utilizzando tuttora!). Per il secondo trimestre avevo scelto vari pantaloni con elastico in vita e coulisse, sia in tinta unita che con stampe floreali e anche alcuni modelli in stile sporty sempre con elastico e coulisse. Addirittura ero riuscita a trovare dei jeans molto morbidi con elastico in vita( non ho mai rinunciato ai jeans).

Per quanto riguarda le t-shirts, ne avevo alcune abbastanza larghe che ho continuato ad indossare fino a tutto il 6° mese. Poi ne ho comprato qualcuna di una taglia in piu’ rispetto a quella abituale( da utilizzare oversize dopo la gravidanza). I vestiti è meglio sceglierli o in stile impero oppure chemisier; quest’ultimo può essere indossato con una cinta dopo la gravidanza. Se non trovate capi comodi adatti alle vostre forme e al vostro pancione potete sempre scegliere l’abbigliamento premaman. Io avevo acquistato due jeans con la fascia di sostegno per gli ultimi mesi della gravidanza e tre t-shirts.

Ci sono vari negozi, anche online, che offrono un vasto assortimento di capi per donne in attesa e per l’allattamento. Pantaloni, vestiti, salopette, t-shirts, maglioni e camicie per essere sempre trendy e al passo con la moda anche con il pancione.

Vi lascio alcune immagini, Vi piacciono? E voi quali capi avreste scelto?
Vi saluto e vi auguro una buona giornata… A presto!

vestito floreale premaman H&MPh credit: H&M

abbigliamento in gravidanza, vestito chemisierPh credit: H&M

camicia floreale premaman H&MPh credit: H&M

maglia leopardata premaman H&MPh credit: H&M

jeans premaman PrenatalPh credit: Prenatal

pantaloni premaman KiabiPh credit: Kiabi

tuta-premaman-EspritPh credit:Esprit

t-shirt-a-righe-Esprit-premamanPh credit:Esprit

maglia premaman Esprit bordeaux melangePh credit: Esprit

38 risposte a “ABBIGLIAMENTO IN GRAVIDANZA: QUALE?”

  1. Hai fatto delle scelte davvero furbe e stilose, alla fine sono tutti capi che si possono più o meno utilizzare anche dopo!
    Mia mamma ha un baule con tutte le sue mise “da gravidanza” che ha preso (o meglio, mia zia le ha portato) da Parigi e Londra: ha speso un patrimonio e le ha messe solo due volte (per mio fratello e me), un vero peccato!
    Le moderne future mamme sono decisamente più agevolate!
    Baci!
    S

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.