COSA NON PUO’ MANCARE A CAPODANNO

COSA NON PUO’ MANCARE A CAPODANNO. Ciao a tutti! Ebbene sì, stiamo per salutare il 2018 che, per me , tra alti e bassi, è volato in un baleno. 

Molti di voi trascorreranno il cenone in ristorante e andranno a vedere i vari spettacoli organizzati nelle piazze. Per poi  finire la serata a ballare in discoteca. Altri invece, come me, lo trascorreranno in casa con parenti o con amici. In ogni caso, se vi piace rispettare le usanze e le tradizioni, ci sono almeno 5 cose che non possono mancare nella notte di S. Silvestro.

                      COSA NON PUO’ MANCARE A CAPODANNO?

boxer rosso con pupazzo di neve oviesse– Prima di tutto, qualcosa di rosso. Il rosso simboleggia il potere, l’energia, la passione, la fertilità. Indossare qualcosa di questo colore, quindi, è di buon auspicio. Sì a slip, completini intimi o reggiseno di questo colore che però dovrebbero essere regalati e dunque nuovi. Sono perfetti anche un vestito, un maglione, una gonna o un pantalone, un cappotto o degli stivaletti; l’importante è che siano rossi perché il rosso è da sempre un must!

– Le lenticchie. Nei cenoni solitamente vengono servite insieme al cotechino subito dopo la mezzanotte. Sono ricche di ferro e di proteine e hanno perciò un alto valore nutritivo. Sono considerate un portafortuna per via della loro forma. Ricordano delle monetine per cui stanno a simboleggiare la ricchezza; piu’ se ne mangiano e piu’ soldi si avranno( magari fosse così!).

– La melagrana. E’ un frutto di buon augurio che simboleggia ricchezza e fecondità per via dei numerosi chicchi da cui è formata. Anni fa riuscivo sempre a conservare un frutto dalla pianta del mio cortile che purtroppo si è seccata; per questo cenone ne sono sprovvista ma, se sono fortunata, potrei ancora trovarne qualcuna al supermercato.

– Altro frutto portafortuna è l’uva. C’è un proverbio che dice: chi mangia uva a Capodanno conta quattrini tutto l’anno. Ecco perché è tradizione mangiare 12 acini d’uva, uno per ogni mese dell’anno, allo scoccare della mezzanotte.

– E per finire, non puo’ mancare una bottiglia di spumante( o champagne per chi puo’) per festeggiare e brindare al nuovo anno.

Ci sono sicuramente tante altre usanze, oltre a queste 5. E per voi cosa non puo’ mancare a Capodanno?

Vi saluto e vi auguro un buon fine 2018 e un felice e scintillante 2019. Che tutti i vostri desideri possano realizzarsi nel nuovo anno.
Tantissimi auguri di buon anno a chi mi legge, a chi mi ha letto e a chi mi leggerà. A presto!

 

Altro post con abbigliamento rosso

reggiseno rosso oviesse

Ph credit: Oviesse

vestito in pizzo rosso H&M

Foto: H&M

vestito rosso con paillettes zara

Ph credit: Zara

vestito-rosso-Mayoral-bambina

Foto: Mayoral

vestito donna rosso Guess

Ph credit: Guess

 

 

42 risposte a “COSA NON PUO’ MANCARE A CAPODANNO”

  1. Happy new year! Funny thing, I never had lentils before but had to help my friend buy a bag of it once. I like the idea of wearing red, hehe. I didn’t know that these items represent the new year. Thanks for sharing!

    Nancy ♥ exquisitely.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.