RIMEDI PER RIDURRE LA CELLULITE

CONSIGLI E RIMEDI PER RIDURRE LA CELLULITE.

Ciao a tutti e bentrovati! Uno dei problemi che affligge la maggior parte delle donne è la cellulite. Tranquille, ce l’hanno tutte e non è questione di peso perché ce l’hanno anche le persone magre. Ora vedremo alcuni accorgimenti e rimedi per ridurre la cellulite

Dico ridurre perché eliminarla è impossibile se non ricorrendo a metodi chirurgici, a meno che la vostra cellulite sia in fase iniziale. Se è vero che per questo problema c’è una familiarità, è anche vero che ci sono dei comportamenti errati che possono essere modificati in modo da migliorare  la cellulite. Ma quali sono questi comportamenti da modificare?

Innanzitutto bisogna evitare o almeno ridurre il fumo; evitare l’alcool; limitare il consumo di sale e di tutti i cibi che lo contengono ( es. gli insaccati!); ridurre il consumo di cibi grassi e dolci. Ancora ridurre l’utilizzo di tacchi molto alti e abbigliamento molto stretto ( riserviamoli al fine settimana! ).

Altra cosa molto importante è dire addio alla vita sedentaria. Se non potete andare in palestra o in piscina ci sono tantissime altre attività da fare , senza orari stabiliti, come ad es. delle lunghe camminate a passo veloce ( da fare con costanza e non un giorno sì e 10 no! ). Se, come me, abitate vicino al mare o se ci andrete in vacanza è possibile sfruttare gli effetti benefici del mare facendo delle camminate in acqua ( meglio se il livello non supera l’inguine ).

Tra i rimedi per ridurre la cellulite c’è quello di mangiare molta frutta e verdura e bere tanta acqua. Almeno due litri al giorno. Un rimedio molto efficace è quello di bere, al mattino appena alzate, un bicchiere di acqua tiepida con il succo di mezzo limone. Questo ha attività disintossicante e purificante e mette in movimento il nostro metabolismo ( da evitare se soffrite di gastrite!)

Oltre a ciò, per ridurre la cellulite è molto importante prendersi cura della salute della pelle perché in una pelle più tonica ed elastica tenderà ad essere meno visibile. Un buon massaggio linfodrenante è proprio quello che ci vuole. Può essere fatto da specialisti nel settore e i risultati saranno decisamente migliori ma è possibile eseguire dei buoni massaggi anche a casa utilizzando come alleato un ottimo olio anticellulite.

rimedi per ridurre la cellulite, olio anticellulite WeledaTra i miei rimedi per ridurre la cellulite ho scelto l’olio alla betulla di Weleda, un prodotto tutto naturale. La betulla è utile contro la ritenzione idrica e ha proprietà drenanti, diuretiche e depurative. Quest’olio contiene inoltre estratti di rosmarino, antiossidante e tonificante ed estratti di rusco dalle proprietà antinfiammatorie e vasoprotettrici. Nelle prime 2 settimane il consiglio è di applicarlo 2 volte al giorno per poi proseguire utilizzandolo una volta al giorno. Il massaggio va eseguito dal basso verso l’alto, quindi partendo dalle caviglie, con movimenti circolari.

Io l’ho applicato sulla pelle asciutta tutte le sere ma può essere utilizzato anche sulla pelle umida in modo da non lasciare la pelle molto unta. Il profumo è molto fresco e piacevole di limone e il contenuto del flacone è di 100 ml. L’effetto dell’olio si nota già dalle prime applicazioni: la pelle è perfettamente idratata, tonica, elastica e visibilmente più liscia.

Per avere degli effetti duraturi è necessario essere costanti e seguire sempre queste regole altrimenti tutti gli sforzi non dureranno a lungo.  Conoscevate quest’olio? E voi quali rimedi per ridurre la cellulite utilizzate? Se ne conoscete altri, scrivetemeli nei commenti.
Vi saluto e vi auguro un buon inizio di settimana. A presto!

olio anticellulite alla betulla di Weleda

22 risposte a “RIMEDI PER RIDURRE LA CELLULITE”

  1. Io per fortuna non ho ma usato prodotti anticellulite (però faccio una vita molto attiva e seguo unalimentazione super sana), ma ho delle amiche che ci lottano da anni!
    Consiglierò loro senz’altro questo prodotto!
    Baci!
    S

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *